In Italia i Direttori Marketing/Vendite stanno sbaragliando i Direttori Finance ! O no…?

…ne parlavo proprio ieri sera al cellulare con l’ex-collega ed amico Gianpaolo, durante una delle mie conversazioni da Tangenziale Ovest di Milano – la piacevolezza (della chiacchiera) riesce fortunatamente ad elidere la sgradevolezza della monotona coda.

Ecco il nocciolo della conversazione: fino a qualche anno fa, il “protagonista” nell’azienda italiana era il Direttore Finance, colui il quale – mediante rocambolesche pratiche (…chiedete in Parmalat e Cirio…) – gestiva il Soldo. In sé questa persona concentrava un potere enorme, ed esercitava una influenza ancora più grande – anche superiore a quella dell’Amministratore Delegato.

Chi gestisce i cordoni della borsa, comanda – che piaccia o no…

Quando l’Amministratore Delegato finiva sotto il tram (…metaforicamente parlando…), il principale candidato a sostituirlo era proprio il Direttore Finance.

Da qualche anno a questa parte non è più così.

Il ruolo di ‘condottiero aziendale’ spetta sempre di più al Direttore Marketing/Vendite; fateci caso, sempre più Amministratori Delegati provengono dalla relazione con il Cliente. Il potere sta passando così da chi gestisce il Soldo a chi lo procura; è come dire che si va a monte nella catena del valore dell’azienda – il che non è affatto male, a mio modo di vedere.

Ciò dipende probabilmente dal fatto che il Soldo – causa crisi ormai poliennale – scarseggia, e c’è poco da gestire se prima non lo si procura. Vale anche il principio che tutto sommato, dovendo scegliere, oggi è molto meglio avere un Direttore Marketing/Vendite bravo (perché fattura/margina e salva le chiappe all’azienda) e un Direttore Finance mediocre (l’importante è avere un po’ di liquidità e non veder arrivare la Guardia di Finanza, se poi ROI/ROE/ROS/ROx non sono così favorevoli, pazienza), che il contrario.

Cosa ne pensate, vi ritrovate in questo simpatico quadretto ?

Il prossimo passo, che mi pregio sottoporre alla Vs. diligente attenzione, secondo me prevede la trasformazione del ruolo del Direttore Marketing/Vendite.

Lo so cosa state pensando: il Cavallini dirà “…il Direttore Marketing/Vendite diventerà anche un Digital Reputation Manager e si occuperà a 360° anche dell’ambito Social”.

Sicuramente sarà così, ma volevo inquadrare lo scenario futuro da un altro punto di vista: il Direttore Marketing/Vendite diventerà un Chief Customer Experience Officer (CCEO), e come tale assumerà sempre più responsabilità diretta (e Cross-functional) per quanto riguarda temi come il Product Development, il Customer-service, il Contact-center, ecc.

Oggi sono tante le aziende che si auto-definiscono “Customer-oriented”, peccato siano pochissime quelle ad esserlo veramente – e ciò è causato (…mi metto il cappellino dell’Organizzativo…) dal fatto che le Funzioni aziendali non solo non collaborano tra loro, addirittura non si parlano nemmeno.

Cari Direttori Marketing/Vendite, rispondetemi senza pudore: cosa ne pensate ? Voglio assolutamente ricevere il vostro feedback, positivo o negativo che sia.

Grazie,

Andy Cavallini (andy.cavallini@tin.it)

PS: sul mio sito [https://meetingdelleidee.wordpress.com alias http://www.gaia-matrix.com] trovate parecchi Post riguardanti l’organizzazione per Funzione e quella per Processi/Cross-functional – prima o poi ci farò un ebook…! Per non parlare del mio ebook sul Digital Reputation Management, e qualche interessante presentazione da scaricare…

2 risposte a “In Italia i Direttori Marketing/Vendite stanno sbaragliando i Direttori Finance ! O no…?

  1. Caro Andy, quando parti così mi stuzzichi immediatamente… Lo scenario che immagini corrisponde esattamente al mio, …con un “ma”..

    Siamo sicuri che i direttori marketing/vendite siano abbastanza preparati per gestiore una Digital Reputation? Sai che rabbrividisco ogni volta che ne vedo uno? Mi sento spesso dire “metteremo uno stagista o un apprendista che tenga controllato il web”…. Eccoli qui il 90% dei nostri direttori odierni. L’altro 10% farà “ricche” le aziende per cui lavorano.

    Buona giornata e grazie per gli spunti sempre interessanti

  2. Non posso non condividere le tue perplessità.
    Siamo solo all’inizio, ed il Digital Reputation Management non è ancora diventato mainstream.
    Man mano che lo diventerà – e non ci vorrà così tanto tempo – gli stagisti. riprenderanno a fare data-entry ed i Dir. Marketing/Vendite diventeranno sempre più Digital Reputation Managers.
    …se non lo faranno, sarà un guaio per tutti…!

    Grazie per il tuo commento,

    Andy Cavallini

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...