4tris) Il Marketing è morto, evviva il Marketing (Social)…!

“[Marketing] finds the things we like to dream of, dance to, play with, and shovels them into the maw of our collective desire.
And we eat.
And it is good, for a while.
Then it all goes where consumed things eventually go, into the great ocean somewhere out of mind.
Then the whole digestive cycle starts over with some new product.
It’s just …[commodification].”  –  Stanley Bing (Fortune)

Abbasso questo Marketing anacronistico, autodistruttivo, vizioso e ‘creatore di mostri’.
Evviva il Marketing “Social”, rispettoso del CONSUMATORE (…CONSUMATORE è una bruttissima parola, d’ora in poi la sostituirò con INTERLOCUTORE…) e creatore di valore.

Andy Cavallini

PS: ecco qui sotto la traduzione (che fatica a rendere giustizia al testo originale)…


“Il Marketing scova le cose di cui amiamo sognare e con cui desideriamo ballare e giocare, e le infila tra le fauci del nostro desiderio collettivo.
E noi mastichiamo e mandiamo giù.
E ci fa sentire bene, per un po’.
Poi il tutto va dove prima o poi finiscono gli scarti, nel grande oceano della nostra disattenzione.
Quindi il ciclo digestivo riparte, con un nuovo prodotto.
Tutto diventa …una commodity.”

5 risposte a “4tris) Il Marketing è morto, evviva il Marketing (Social)…!

  1. ciao, precisa definizione del Marketing😦

    chi è il sig. Stanley Bing (Fortune), di cui la citazione?

    D.

  2. Un Consumatore/Interlocutore sempre più evoluto che si confronta, è sperimentalista e conservatore al tempo stesso, molto coerente all’interno delle sue differenze. I marketing manager 2.0 devono intercettarlo nei diversi mondi che abita quotidianamente e coinvolgerlo. UTOPIA?

  3. UTOPIA ?
    La realtà: spesso il Consumatore è più evoluto dell’Uomo-di-Marketing (a scanso di equivoci, mi ci metto anch’io nella categoria…).
    Quante iniziative di marketing 2.0 vengono letteralmente ridicolizzate dal Mercato…?
    Vogliamo parlare di banner…?
    😉
    AC

  4. Ciao, Bing è un bravo editorialista di Fortune, il magazine americano di business.
    Lo trovi in ultima pagina, è spesso alternativo e parecchio graffiante, ma sempre stimolante intellettualmente.

    Bye,

    AC

  5. Pingback: 5) Caro Direttore Marketing/Vendite, il Digital Reputation Management te-lo-fai-oppure-te-lo-compri…? « Meeting delle Idee

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...