L’iPad in azione: alcuni esempi di utilizzo !

L’iPad è uno strumento pratico ed elegante con cui un bravo Commerciale può mostrare il suo catalogo prodotti e raccogliere note ed ordini; parliamo ovviamente di un catalogo multimediale, che non si accontenta solo di immagini colorate, ma che propone video, animazioni, suoni – e chi più ne ha, più ne metta.

Pensate a un Salone Nautico (avete presente Genova a ottobre ?), dove seducenti yacht da milioni di euro e potenziali clienti danarosi ed amanti del lusso si conoscono e si innamorano, grazie all’arte affabulatoria di esperti Venditori. Questi commerciali saranno agevolati nel loro delicato operare dal “supporto” multimediale dell’iPad, che illustrerà – durante la visita della barca in esposizione – tutte le personalizzazioni possibili (…velluto ? alcantara ? cuoio ? radica ? fibra di carbonio ? …), i filmati della barca in navigazione, i piani costruttivi. Sarà addirittura possibile mostrare un’intervista con l’architetto navale che illustra il perché di determinate scelte costruttive.

Pensate allo Show-room di lusso, dove non occorrerà più sfogliare pagine e pagine di cataloghi-prodotto per cercare la giusta combinazione di articolo-dimensione-colore-eccetera: due “ditate” e una ricerca per parola-chiave renderanno tutto più semplice.

Ma non “fissiamoci” solo sul marketing, l’iPad è utile ad esempio ai medici, che hanno bisogno di consultare con tempestività – durante il giro in Reparto – le cartelle cliniche dei pazienti e gli esiti degli esami .

E’ pratico anche per architetti ed ingegneri, quelli con l’elmetto in testa, che in cantiere possono esaminare rapidamente piani costruttivi e disegni, e magari un’eterogeneità di altre informazioni tra loro combinate (costi, materiali, calcoli strutturali, ecc.) e presentate in forma semplice ed accessibile.

Il responsabile di stabilimento finalmente potrà avere sott’occhio, mentre osserva il funzionamento di una linea di produzione, tutti i KPI (Key Performance Indicators) ad essa relativi, magari comparandoli con quelli delle altre linee.

E chi si occupa di installazione, montaggio e manutenzione di apparecchiature complesse, potrà avere sottomano tutta la documentazione del caso e le schede tecniche – e finalmente i manuali saranno sempre aggiornati.

Non dimentichiamoci le “prime donne”, i Manager. Oggi partecipare alle riunioni con l’iPad significa essere “avanti”: fa figo e non impegna – e se te lo ha comprato l’azienda, significa che sei trendy e che conti veramente.

Andy Cavallini (andy.cavallini@tin.it)

I vostri feedback sono molto apprezzati !

Per la versione in inglese di questo Post: http://meetingofideas.wordpress.com

Se siete interessati al mondo delle Applicazioni Mobile, dei Tablets (iPad & Co.) e degli Smartphone, continuate a seguire il mio blog, cliccate su ‘Sign me up!’ per non perdere i prossimi Post !

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...