Un modello matematico per le Riunioni

Le riunioni: sembra che saturino tutto il (poco) tempo disponibile e non lascino spazio per il lavoro, quello vero…

Come se non bastasse, maggiore è il numero di partecipanti, minore è la probabilità di combinare qualcosa di nuovo.

Partendo dalla formula nell’illustrazione qui sotto, ho iniziato a scrivere un articolo che affronta la modellizzazione matematica del Business Meeting.

Renderò disponibile la prima bozza appena possibile.

Andy C. (andy.cavallini@tin.it)

Una risposta a “Un modello matematico per le Riunioni

  1. Interessante la slide….
    mi viene da dire che in realtà il modello è più complesso per fenomeni come:
    – cluster: ci sono dei ‘trascinatori’
    – accordi precedenti: strette di mano ‘vietate’ e strette ‘obbligate’

    ah: quanti ricordi… ricerca operativa e 1000 altre cose!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...